Sexting: una guida

Sexting: una guida

 

Sia che tu abbia già una relazione o che abbia appena iniziato qualcosa di nuovo, il sexting è un ottimo modo per ravvivare le cose e rendere tutto più intrigante. La domanda è: come puoi farlo in modo efficace e divertente?

 

Abbiamo preparato una piccola guida per il tuo sesso via chat, sia che tu sia una principiante oppure un’habitué alla ricerca di qualche ispirazione in più.

 

Il giusto timing

Il sexting è simile al sesso vero, nel senso che tu e l’altra persona dovrete essere dell’umore giusto per farlo. Non ha senso iniziare una conversazione sexy a mezzogiorno se sai che il/la partner ha una call dopo un’ora o è impegnat* con altre persone. Se non sei sicura di cosa stia combinando, chiediglielo. L’invio di un semplice “Hai da fare adesso?” ti aiuterà a capire se quello è un buon momento o se dovrete rimandare.

 

Non avere fretta

Il bello del sexting è che più a lungo va avanti, maggiore sarà l’impatto che avrà sull’eccitazione. Il sexting è un gioco in crescendo, quindi inizia la conversazione con un’apertura che faccia capire che sei pronta a giocare ma senza rivelare troppo. Se vuoi, puoi dare il via a dei preliminari digitali inviando una foto o facendogli sapere a cosa pensi. Costruisci gradualmente la tensione man mano che procedi, prendendoti del tempo per indugiare su ogni passaggio; non devi per forza parlare subito di sesso: se le cose si scalderanno, l’argomento arriverà da solo al momento giusto.

 

Rimani in controllo e divertiti

Se stai per dare il via alla chat, ricorda che sei tu ad avere il controllo e che da quel momento accetterai di interpretare un ruolo per il/la tu* partner. Usa parole, foto e messaggi vocali per comunicare e descrivere la tua fantasia, mantenendo viva la conversazione e guidando l’altra persona.

 

Raggiungi un equilibrio tra realtà e fantasia

Se stai scrivendo un messaggio al tu* partner, è probabile che tu abbia molti ricordi di sesso insieme a cui puoi fare riferimento per avviare la conversazione. Dire che le vostre esperienze passate insieme ti eccitano ancora sarà sufficiente per catturare la sua attenzione.

Se stai facendo sexting con qualcuno di nuovo, invece, assicurati di non spingerti troppo lontano con l’immaginazione. È facile lasciarsi trasportare mentre si scrive, ma stai attenta a non dare all’altra persona una falsa impressione di ciò che potrebbe aspettarsi se e quando metterete in pratica il vostro sexting.

Oppure, se ti senti a tuo agio con il sexting, può essere l’occasione perfetta per veicolare al* partner alcune fantasie che di persona sono più difficili da comunicare. Parlarne in un ambiente controllato può aiutarti a esprimere cosa vuoi e a capire come l’altra persona potrebbe reagire.

 

Via libera al dirty talking

Parlare sporco” è la luce guida del sexting! Le parole che usi nei messaggi dipingono l’atmosfera della fantasia che stai vivendo. Puoi descrivere cosa indossi, puoi descrivere come il tuo corpo sta reagendo alle sue parole. Le tue parole possono dare istruzioni su cosa vuoi che il/la partner faccia a se stess* mentre fantastica su di te. Dovete condividere una fantasia che vi porterà all’orgasmo, quindi non avere paura di parlare come se foste faccia a faccia. Anche se potresti sentirti ridicola a scrivere certi termini, non usare sinonimi o giri di parole e pensa a cosa diresti davvero se fossi lì!

 

Non avere paura di fare domande

Non aver paura di fare domande al* partner durante il sexting, dopotutto è una conversazione! Fare domande può essere un modo semplice per sapere cosa sta pensando e per farl* sentire coinvolt* ed eccitat* dalla tua fantasia.

Inoltre, fare una domanda è anche un ottimo modo per far andare avanti le cose se non sai più cosa dire o se ti senti a disagio nel rivelare troppo.

 

Cerca ispirazione

Se stai cercando ispirazione su quali parole usare, puoi attingere senza scrupoli alla narrativa erotica, anche ai meno blasonati romanzi rosa, purché accendano in te qualcosa che ti piacerebbe riproporre o condividere in chat. Se preferisci un’ispirazione visiva, ti consigliamo senza dubbio di provare con il porno femminista: una new wave che propone un adeguamento dei canoni estetici e degli stilemi dell’industria del porno. Il porno femminista vuole far emergere temi come il consenso, il rispetto del corpo e del piacere femminile, etica del lavoro e della rappresentazione del corpo.

 

 

Photo by Fausto Sandoval on Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.